9 Nov 2016

Mishima Yukio, il Teatro Nō e un’eterna Hanjo 17 novembre 2016

/
Posted By
/
Comments0

giovedì 17 novembre ore 15.30

conferenza a cura di Virginia Sica (Università degli Studi di Milano)

presso Università Roma Tre (Roma, Via Ostiense 139 – AULA 1)

ingresso libero

In occasione della rappresentazione di Hanjo, opera tratta dall’omonimo noh moderno di Yukio Mishima in programma venerdì 18 novembre al Teatro Palladium, la prof.ssa Virginia Sica, docente di Lingua e Letteratura giapponese presso l’Università degli Studi di Milano, terrà una conferenza volta ad approfondire il rapporto tra lo scrittore (Yukio Mishima, 1925-1970) e il teatro noh, raffinata forma di teatro sviluppatasi nel Giappone del XIV secolo, riletta da Mishima in chiave moderna. Per gli argomenti trattati, oltre all’evidente valore accademico, la conferenza si pone come strumento utile alla comprensione della messa in scena di Hanjo, opera in un atto del M° Marcello Panni, autore del libretto e della musica, in programma

info: Nuova Consonanza, tel. 06 3700323 

in collaborazione con
Nuova Consonanza, Teatro Palladium, Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo Università Roma Tre, Accademia Filarmonica Romana e Roma Sinfonietta